Viale Po, 86/88 - 44122 Ferrara
info@pcmchimica.com
0532 1860080/1860694

Aloe Vera

Aloe Vera Da oltre cinque millenni, l'aloe è considerata una pianta magica, capace di risolvere tutti i mali umani: Aloe Barbadensis, un prodigio della natura.
Per gli antichi Egizi, l'Aloe vantava proprietà addirittura immortali: questa pianta aiutava i faraoni defunti a trovare il cammino verso la terra dei morti. Infatti, secondo il “papiro di erbes” l'Aloe assicurava una lunga vita al corpo mummificato del faraone.

Per Cleopatra, l'utilizzo dell'Aloe, associato ai bagni di latte, era prodigioso per la sua bellezza.

Gli antichi romani sfruttavano l'Aloe per le sue proprietà cicatrizzanti: era utilizzato sotto forma di balsamo lenitivo e cicatrizzante per il trattamento delle ferite di guerra dei soldati.

Nel trattato “Historia Naturalis” di Plinio il Vecchio, venivano descritte le proprietà terapeutiche dell'Aloe per i disturbi di stomaco, per accelerare la guarigione delle ferite, per il mal di testa, per i problemi di stipsi, per le irritazioni cutanee e addirittura per la calvizie.

I Maya utilizzavano l'Hunpeckin-ci (l'Aloe, appunto) per contrastare il mal di testa..

In questo articolo si cercherà di far luce sulle reali potenzialità terapeutiche attribuibili a questa pianta di grande interesse popolare.
L'Aloe è costituito da quattro grandi categorie di componenti.

_Mucopolisaccaridi nell'aloe
_Oligoelementi nell'aloe
_Steroidi nell'aloe
_Antrachinoni nell'aloe

Aloine, acido aloetico e glicosidi antrachinonici attribuiscono all'aloe proprietà antibiotiche naturali: da qui si può comprendere l'utilizzo dell'aloe in creme disinfettanti  ed antibiotiche.

Tutte le proprietà sopra citate permettono a questa pianta straordinaria di essere definita “la regina delle piante terapeutiche esistenti sulla Terra”.

Acquistami su eBay!

Codice di verifica

CAPTCHA *
* Concedo il consenso
 
(* Campi Obbligatori)

Informativa estesa sull'uso dei cookies